Chi siamo
La Confesercenti Regionale Ligure è un'associazione di categoria imprenditoriale che opera, tramite le Confesercenti Provinciali e le loro società di servizio, su tutto il territorio ligure.
La Confesercenti Regionale Ligure offre agli imprenditori del settore del commercio, del turismo e dei servizi una struttura ben integrata nel territorio e mette loro a disposizione molteplici professionalità per fornire assistenza e consulenza per la loro vita imprenditoriale.
In un contesto, come quello della Liguria, le imprese piccole e medie costituiscono l'' asse portante dell''economia, la Confesercenti rappresenta uno strumento importante ed incisivo per la loro tutela ed evoluzione.
Lo sviluppo economico, la solidità delle imprese e la crescita dell'' occupazione, rappresentano gli obiettivi centrali della Confederazione, che avanza proposte per orientare le pubbliche Istituzioni verso scelte ottimali che tengano conto della peculiarità delle esigenze della parte fondamentale del mondo produttivo.

La priorità e gli strumenti necessari sono rappresentati dalla definizione di un sistema fiscale equo e semplice e da effettive possibilità di accesso al credito. Da qui la necessità di proseguire anche per il futuro nel disegno di una organizzazione sempre più moderna e dinamica che verifichi la propria capacità di raccolta di consenso sulla base della elaborazione di una linea strategica volta a creare un sistema di imprese sempre più moderno e competitivo.

Come associazione di imprese, la Confesercenti svolge nei confronti dei propri aderenti non soltanto funzioni di rappresentanza sindacale, ma anche di individuazione e offerta di nuove opportunità imprenditoriali, di regolamentazione degli interessi economici, di erogazione di servizi e assistenza tecnica, commerciale e finanziaria, franchising. E queste funzioni sono tanto più necessarie in quanto le piccole e medie aziende sono particolarmente esigenti nel campo dei servizi.

La Confesercenti ha pertanto l'ambizione di essere una sorta di laboratorio dove vengono perseguite nuove ipotesi di ricerca in termini di efficienza, managerialità e opportunità di sviluppo.


REGIONALE
Marco Benedetti, presidente
Massimiliano Spigno, vice presidente
Andrea Dameri, direttore
e-mail: confesercenti.liguria@catliguria.it
Tel.: 010 252838

GENOVA
Massimiliano Spigno, presidente
Franco Ardoino, vice presidente vicario
Francesca Pescetto, vice presidente
Andrea Dameri, direttore
Paolo Barbieri, vice direttore

e-mail: genova@confesercenti-ge.it
Tel.: 010 2485120

IMPERIA
Ino Bonello, presidente
Antonio Ceresi, vicepresidente vicario
email: confesercenti.imperia@catliguria.it
Tel.: 0183 299255, 0183 720041

LA SPEZIA
Alessandro Ravecca, presidente
Aldo Datteri, vice presidente
Rita Mazzi, direttrice
e-mail: c.confese1@virgilio.it
Tel.: 0187 258822

SAVONA
Giancarlo Cerisola, presidente
Gabriele Fasoli, direttore
e-mail: confesercentisavona@catliguria.it
Tel .: 019 822856
Novità giuridiche finanziarie
Lo stabilisce la legge di bilancio pubblicata in Gazzetta ufficiale lo scorso 29 dicembre. Ogni datore di lavoro dovrà dunque corrispondere la retribuzione solo ed esclusivamente con un bonifico su conto corrente, con strumenti di pagamento elettronico, tramite assegno oppure in contanti, ma solo presso sportello bancario o postale.
Il lavoratore avente diritto alla corresponsione della Naspi può richiedere la liquidazione anticipata a titolo di incentivo all'avvio di un'attività lavorativa autonoma, come stabilito dall'Inps in una circolare contenente precisazioni in merito alla compatibilità delle indennità di disoccupazione con alcune tipologie di attività lavorativa e di reddito.
Vengono introdotte regole più stringenti per l'utilizzo in compensazione dei crediti tributari prevedendo, in generale, una riduzione a 5mila euro della soglia al di sopra della quale è obbligatoria l'apposizione del visto di conformità nonché l'obbligo di utilizzo dei servizi telematici dell'Agenzia delle entrate per le compensazioni di qualunque importo.
Lavoro e contrattualistica
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Previsti incrementi salariali di 26 euro per i dipendenti dei panifici artigianali e di 27 euro per quelli a indirizzo produttivo industriale; una rivisitazione del contratto di apprendistato, nuovi limiti all'utilizzo del tempo determinato, l'introduzione del "lavoratore di primo impiego" e del "regime di reimpiego".
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie