Commercio abusivo, la proposta di Confesercenti: «Condividere le banche dati per stanare i disonesti»
L'incrocio dei database di organi di controllo e istituzioni da una parte e, dall'altra, una campagna di sensibilizzazione sui danni provocati dal fenomeno: questi i messaggi lanciati dalla presidente di Confesercenti Liguria Patrizia De Luise nel convegno sull'abusivismo, capace di generare un giro d'affari annuo di 21,4 miliardi e di eludere così 11 miliardi al fisco.

leggi l'articolo
>> Iscriviti alla newsletter
>> Segnala ad un amico
>> Stampa la newsletter
>> Cancella o modifica la tua registrazione
Condividi su   Condividi su Facebook  
Privacy: AVVERTENZA ai sensi decreto legislativo 196/2003, Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, e succ. mod. gli indirizzi di posta elettronica presenti nel nostro archivio provengono da comunicazioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in internet, e vengono utilizzati esclusivamente per fornire informazioni sulle attività di Confesercenti Liguria. Si precisa che, per essere rimossi dall'archivio, è sufficiente cliccare sul pulsante CANCELLAMI presente in questa newsletter
Smartphone - Tablet: La newsletter del Giornale on-line di ConfesercentiLiguria.it è leggibile anche su palmari e cellulari


Novità giuridiche finanziarie
Lo stabilisce la legge di bilancio pubblicata in Gazzetta ufficiale lo scorso 29 dicembre. Ogni datore di lavoro dovrà dunque corrispondere la retribuzione solo ed esclusivamente con un bonifico su conto corrente, con strumenti di pagamento elettronico, tramite assegno oppure in contanti, ma solo presso sportello bancario o postale.
Il lavoratore avente diritto alla corresponsione della Naspi può richiedere la liquidazione anticipata a titolo di incentivo all'avvio di un'attività lavorativa autonoma, come stabilito dall'Inps in una circolare contenente precisazioni in merito alla compatibilità delle indennità di disoccupazione con alcune tipologie di attività lavorativa e di reddito.
Vengono introdotte regole più stringenti per l'utilizzo in compensazione dei crediti tributari prevedendo, in generale, una riduzione a 5mila euro della soglia al di sopra della quale è obbligatoria l'apposizione del visto di conformità nonché l'obbligo di utilizzo dei servizi telematici dell'Agenzia delle entrate per le compensazioni di qualunque importo.
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie