Stampa l'articolo

Tredicesima edizione per Fior d'Albenga
Torna 'Fior d'Albenga', l'evento che apre la stagione turistica primaverile, giunto quest'anno alla tredicesima edizione. Fino al prossimo 25 aprile i caruggi e le piazze del centro storico ospiteranno allestimenti floreali, eventi gastronomici, cooking show e tanto altro per la gioia di turisti e curiosi. 
Sabato 2 aprile il mercatino dei prodotti naturali, biologici e dell'artigianato a cura del C.I.V. mentre in Sala San Carlo, alle ore 15, lo chef pluristellato Igles Corelli sarà il protagonista de La cucina ... un teatro'; alle ore 18, sempre presso la Sala San Carlo, verra effettuata la seconda edizione de 'la Torta Pasqualina più buona d'Albenga'. 
La giornata domenicale, 3 aprile, si aprirà con la celebrazione, alle 10,30 nel Duomo, della "Festa dei Corpi Santi" SS. Messa ed a seguire la Processione con Banda G.Verdi; in Piazza del Popolo alle ore 12,30 è previsto l'evento gastronomico Carciofolandia, a cura del caffè letterario "I Giardinetti" in collaborazione coi ristoranti locali. 
In Piazza IV Novembre al Confederazione Italiana Agricoltori sara protagonista con prodotti km. Zero e fattorie didattiche. Nel pomeriggio, alle ore 16 in Via Enrico d'Aste da non perdere la Gara Gastronomica a cura dell'Associazione "La Goccia nel Mare".
Venerdì 8 aprile sarà una giornata ricca di appuntamenti: alle 17, presso la biblioteca civica, presentazione del libro "Comunità terapeutiche storie di lavoro quotidiano" a cura della dott.ssa Paola Buonsanti; alle ore 18,30, presso l'auditorium San Carlo, da non perdere il Convegno " II Progetto della Lavanda della Riviera dei Fiori". 
L'evento clou della giornata avvera al teatro Ambra alle 20,45 con 'Chi succederà a Fiorella Mannoia?': Antonio Ricci consegna la Fionda di Legno a chi nella vita ha tirato buone fiondate.
Sabato 9 aprile ritornerà, nelle vie del centro storico, il mercatino dei prodotti naturali, biologici e dell'artigianato a cura del C.I.V. Per i più piccini, da non perdere 'Espressioni in Piazza', dalle 16,30 alle 18,30 nel Chiostro EsterSiccardi, un laboratorio artistico sensoriale per bambini e famiglie. 
Nel corso di domenica 10 aprile, oltre alle consuete fattorie didattiche di Piazza IV Novembre, da non perdere alle ore 10 in Piazza del Popolo la partenza di 'CorriAMO la fionda', manifestazione ludico motoria non competitiva: prevista inoltre la partecipazione della Banda Nostra Signora di Pontelungo. Durante il pomeriggio domenicale, da non perdere l'evento chesi svolgerà presso l'auditorium San Carlo alle ore 17: i 'Commedianti Irriverenti', compagnia amatoriale della Scuola di Musica eTeatro 'Leonardo Marchese', saranno i protagonisti della piece Spettacolo di varietà' durante la manifestazione avverrà una raccolta fondi in favore dell'Associazione Famiglie Malati di Alzheimer Ponente Savonese. 
La settimana di Fior d'Albenga proseguirà fra eventi culturali, letterali e storici. Domenica 17 aprile sarà dedicata alle tradizioni: alle 15,30 presso il teatro Sacro Cuore, da non perdere la Rassegna di poesia dialettale' a cura Associazione Vecchia Albenga mentre in Piazza IV Novembre grandi e piccini potranno cimentarsi nella 'Scuola di Pesto al mortaio'.
 
Per scaricare il programma completo cliccare qui
 
 

Stampa l'articolo