Confesercenti Imperia aderisce alla campagna Nastro Rosa 2021 della Lilt

Confesercenti Imperia e Impresa Donna aderiscono alla campagna Nastro Rosa 2021 della Lilt - Lega italiana per la lotta contro i tumori, che da 29 anni dedica il mese di ottobre alla prevenzione del tumore al seno.

L'associazione promuove un concorso per l'allestimento di vetrine a tema che coinvolgerà oltre cinquanta negozi tra Arma di Taggia e Ventimiglia, ma il senso della propria partecipazione è più ampio, come spiega il segretario provinciale Sergio Scibilia: «Il focus di Confesercenti, da sempre, è stato quello di rappresentare e di assistere le imprese sul fronte sindacale, nonché di contribuire alla promozione, anche turistica, del territorio in cui esse operano. La nostra priorità, insomma, è sempre stata il lavoro, ma un evento drammatico come il Covid-19 ha imposto all'attenzione di tutti anche l'importanza della salute e della cura di noi stessi. Questa considerazione ci ha quindi spinto a sostenere le istituzioni e le associazioni di volontariato presenti sul territorio nelle loro più significative iniziative di sensibilizzazione».

L'adesione di Confesercenti al Nastro Rosa rientra infatti in un più ampio progetto, che già vede l'associazione al fianco di Croce Rossa Italiana e Rotary Club nella campagna sul tumore al colon retto partita con i gazebo informativi allestiti il 25 settembre a Sanremo ed il 2 ottobre a Ventimiglia, cui farà seguito un terzo appuntamento ad Imperia, sabato 16 ottobre.

«Tutelare le imprese non può prescindere, ormai, dall'attenzione per la salute di chi lavora, così come, in futuro, sempre più risalto meriteranno i temi legati alla tutela dell'ambiente e all'economia green: anche su questo, Confesercenti Imperia vorrà e saprà essere in prima linea», conclude Scibilia.
 
Marco Gaviglio
 
Rassegna stampa:

Novità giuridiche finanziarie
L’azzeramento dell’Irap è un intervento della Regione Liguria per rivitalizzare il tessuto produttivo e migliorare le capacità di investimento delle pmi. Per esercitare questo diritto, le imprese in possesso dei requisiti necessari dovranno fare domanda entro il 31 marzo prossimo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Lo scorso 31 ottobre è apparsa sulla Gazzetta ufficiale la legge istitutiva del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, contenente le deleghe al governo in materia di ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria. Ufficializzate anche le date per il rinnovo delle concessioni dei chioschi
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie