Confesercenti Savona, confermato il presidente Cerisola e rinnovata la dirigenza

 
Martedì 22 giugno si è tenuto il congresso provinciale di Confesercenti Savona, avente all’ordine del giorno la convocazione delle assemblee per il rinnovo degli organismi dirigenti dell’associazione e delle rappresentanze sindacali del territorio. Il congresso si è svolto secondo una formula ibrida che ha visto parte degli oltre quaranta delegati collegarsi da remoto con la sede di via Paleocapa, nel rispetto delle regole imposte dall'emergenza sanitaria.
 
Molti gli aspetti affrontati, tra questi l’esame della situazione economica e la presentazione delle proposte contenute nel documento economico del presidente uscente, riconfermato dall’assemblea, Giancarlo Cerisola. Proprio in ragione dell'emergenza Covid-19, Cerisola ha ottenuto il via libera dalla Confesercenti nazionale per un terzo mandato, in deroga al limite di due mandati quadriennali previsti dallo Statuto dell'associazione. Il terzo incarico di presidenza permetterà così a Cerisola di completare il processo di rinnovamento e sviluppo dell’associazione, che comprende 13 sigle (Assoturismo, Assocamping, Sided, Assoviaggi, Faib, Fiepet, Anam, Fiarc, Ansva, Assohotel, Assonavigazione, Fenagi) e riunisce 3mila iscritti.
 
Nel primo mandato Cerisola ha lavorato alla riorganizzazione e ristrutturazione dell’associazione, mentre per il secondo si è concentrato sulla ripresa dell’attività di collaborazione di Confesercenti con gli enti pubblici e gli altri soggetti dell’associazionismo territoriale.
 
«L’obiettivo del terzo mandato alla presidenza di Confesercenti è il rafforzamento di questa attività di collaborazione con gli enti pubblici – spiega Giancarlo Cerisola (foto) – in modo da poter mettere a sistema tutte le progettualità che permetteranno alle categorie economiche del territorio di accedere ai finanziamenti pubblici, così importanti in questo particolare momento economico. Ritengo che l’associazionismo e l’aggregazione di più soggetti, siano gli unici strumenti per sfruttare le occasioni di ripresa forniti dai finanziamenti governativi e dell’Unione Europea. Quest’anno, con il Recovery plan, saranno erogati importanti risorse ma, da sole, le microimprese del territorio avrebbero grosse difficoltà ad accedervi, perdendo un’importante opportunità perla ripartenza».

Novità giuridiche finanziarie
L’azzeramento dell’Irap è un intervento della Regione Liguria per rivitalizzare il tessuto produttivo e migliorare le capacità di investimento delle pmi. Per esercitare questo diritto, le imprese in possesso dei requisiti necessari dovranno fare domanda entro il 31 marzo prossimo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Lo scorso 31 ottobre è apparsa sulla Gazzetta ufficiale la legge istitutiva del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, contenente le deleghe al governo in materia di ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria. Ufficializzate anche le date per il rinnovo delle concessioni dei chioschi
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie