Fiepet, nuove nomine nazionali

«L`assemblea elettiva del 21 giugno è stata partecipata da tutte le Fiepet provinciali- ha commentato Antonio Fasone, presidente Fiepet Genova- e in questo contesto, l`azione del vicepresidente ha saputo toccare tutte le problematiche del nostro settore. In particolar modo ha portato l`attenzione sul problema ticket restaurant, molto importante per la categoria, e sul bere consapevole, il cui slogan è "Usare il cervello quando si ha il bicchiere in mano e non buttare il cervello nel bicchiere». Il dibattito ha poi evidenziato le problematiche relative ai rapporti con Scf e ha demandato alla nuova presidenza nazionale il compito di valutare, con le altre organizzazione artigiane che non hanno stipulato alcun accordo, iniziative in merito. «Inoltre, l`intervento all`assemblea di Cesare Groppi, segretario Fiepet Genova, ha rimarcato tutte le problematiche della nostra regione, in relazione ai pubblici esercizi, evidenziando in particolar modo la crisi che sta attraversando il settore, con il conseguenti calo di consumi, che a sua volta sta mettendo in difficoltà parecchie attività, e il correlato problema del caro affitti e l`aumento dei costi di gestione. È chiaro che se si proseguirà su questo trend- ha concluso Fasone- diventerà difficile continuare la politica di contenimento dei prezzi e le iniziative ad hoc, come è stato fatto nel 2009, quando i locali liguri aderenti Fiepet , avevano bloccato i listini per diversi mesi».
Al termine dell`assemblea si è proceduto all`elezione del Presidente e della Presidenza, dove, per quanto riguarda Genova, ne è entrato a far parte Antonio Fasone, presidente provinciale Fiepet.

Il presidente di Confesercenti Savona Franco Zino (nella foto) esprime soddisfazione per le importanti nomine ai vertici nazionali di Fiepet Confesercenti concesse a due membri del direttivo provinciale dell`Associazione:
«Giancarlo Cerisola, attuale presidente di Fiepet Savona, è stato nominato Vice presidente nazionale della Federazione Pubblici Esercizi, durante l`Assemblea Elettiva svoltasi a Roma lunedì 21 giugno. Nella stessa assise Lino Fiumara, storico fondatore del Sided, è stato riconfermato quale rappresentante nazionale del Sindacato Discoteche e Dancing e membro della Presidenza Nazionale Fiepet Confesercenti. Questi riconoscimenti rendono il giusto merito alla sempre più radicata ed incisiva presenza della nostra Associazione sul territorio provinciale.
«Se per il collega Lino Fiumara
- prosegue Zino - tale nomina è la logica e meritata conseguenza di un impegno profuso da anni per la categoria e per tutto il sistema confederale, l`elezione di Giancarlo Cerisola, quarantenne con attività in Savona e Varazze nel settore dei pubblici esercizi, riconferma il forte interesse che la nostra Confederazione rivolge ai giovani imprenditori.
Cerisola avrà infatti il duro compito di portare a livello nazionale alcune fra le più importanti problematiche che in questo momento stanno a cuore ai pubblici esercenti, da quelle legate alla liberalizzazione dei servizi (direttiva Bolkenstein) con il superamento dei parametri numerici cui erano collegate le aperture di nuovi esercizi, alla vertenza che vede contrapposta la nostra Confederazione insieme agli artigiani di CNA e Confartigianato rispetto alle pretese del Consorzio SCF (Società Consortile Fonografici) in riferimento ai diritti di esecuzione per le musiche registate trasmesse da mezzi di diffusione, in sostanza l`ennesima gabella richiesta agli operatori.
Sono nomine altresì legate al riconoscimento delle peculiarità di una Regione come la Liguria ove esistono oltre un migliaio di attività economiche che insistono sul suolo demaniale con tutte le problematiche legate sia alla liberalizzazione che all`entità dei canoni richiesti dalla Pubblica Amministrazione.
«Siamo certi che, anche grazie al loro impegno, risultati positivi nell`interesse delle imprese e dei consumatori, potranno essere conseguiti in un momento particolarmente difficile per l`economia del commercio e del turismo della nostra provincia.
A Lino Fiumara e a Giancarlo Cerisola giungano i migliori auguri di buon lavoro, a nome mio personale e di tutti i componenti la Giunta e la Presidenza Confesercenti della Provincia di Savona».

Marco Gaviglio

Novità giuridiche finanziarie
Lo stabilisce la legge di bilancio pubblicata in Gazzetta ufficiale lo scorso 29 dicembre. Ogni datore di lavoro dovrà dunque corrispondere la retribuzione solo ed esclusivamente con un bonifico su conto corrente, con strumenti di pagamento elettronico, tramite assegno oppure in contanti, ma solo presso sportello bancario o postale.
Il lavoratore avente diritto alla corresponsione della Naspi può richiedere la liquidazione anticipata a titolo di incentivo all'avvio di un'attività lavorativa autonoma, come stabilito dall'Inps in una circolare contenente precisazioni in merito alla compatibilità delle indennità di disoccupazione con alcune tipologie di attività lavorativa e di reddito.
Vengono introdotte regole più stringenti per l'utilizzo in compensazione dei crediti tributari prevedendo, in generale, una riduzione a 5mila euro della soglia al di sopra della quale è obbligatoria l'apposizione del visto di conformità nonché l'obbligo di utilizzo dei servizi telematici dell'Agenzia delle entrate per le compensazioni di qualunque importo.
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie