Confesercenti porta i ragazzi alla scoperta delle attività del Centro storico

Confesercenti Genova organizza due visite guidate alle attività economiche più rappresentative del centro storico, in programma martedì 24 e 31 maggio prossimi, in collaborazione con l'Istituto Comprensivo Castelletto. Ad essere coinvolte nei tour saranno infatti quattro sezioni di prima media delle scuole secondarie San Paolo e Mazzini.

«L'iniziativa dà seguito al progetto avviato lo scorso anno nell'ambito della campagna #comprasottocasa, promossa in collaborazione con il Comune di Genova, le Camere di Commercio liguri e la Regione Liguria - ricorda Francesca Recine, presidente Fismo Confesercenti Genova -. Dopo gli incontri realizzati a scuola, questa volta  accompagneremo i ragazzi alla scoperta delle realtà imprenditoriali della nostra splendida città vecchia, per toccare con mano l'importanza del tessuto commerciale al dettaglio».

«Siamo ben felici di collaborare ad un'iniziativa che coinvolge direttamente le scuole, perché riteniamo che sia una forma di istruzione anche questa, che punta a tramandare alle nuove generazioni il patrimonio di sapere e cultura delle piccole imprese», aggiunge Francesca Pescetto, vicepresidente Confesercenti e titolare dell'omonimo negozio di abbigliamento che, al pari di Lucarda, Cremeria Buonafede e altre Botteghe storiche e Locali di tradizione, sarà toccato dai due tour, la cui conclusione sarà alla Sala Dorata della Camera di Commercio, dove ai ragazzi sarà illustrato il ruolo di questa istituzione, capace di fare da tramite commercio e territorio.
 
Marco Gaviglio
 
Rassegna stampa:

Novità giuridiche finanziarie
L’azzeramento dell’Irap è un intervento della Regione Liguria per rivitalizzare il tessuto produttivo e migliorare le capacità di investimento delle pmi. Per esercitare questo diritto, le imprese in possesso dei requisiti necessari dovranno fare domanda entro il 31 marzo prossimo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Lo scorso 31 ottobre è apparsa sulla Gazzetta ufficiale la legge istitutiva del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, contenente le deleghe al governo in materia di ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria. Ufficializzate anche le date per il rinnovo delle concessioni dei chioschi
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie