Saldi, la pioggia rallenta la partenza ma si punta sul ponte lungo

Più della variante Omicron poté la pioggia: a Genova è stato il maltempo a tenere a battesimo - e, in parte, a condizionare - il primo giorno di saldi invernali 2022, tornati all'inizio di gennaio dopo il posticipo alla fine del mese dello scorso anno. «Sarebbe stato certamente preferibile confermare quantomeno la data di fine gennaio, perché un inizio così anticipato, quando di fatto l'inverno è appena cominciato, finisce per ridurre all'osso i margini dei commercianti e col privare della sua stessa ragione di essere quelli che, in origine, erano infatti nati come saldi di fine stagione», ricorda Francesca Recine, presidente di Fismo Confesercenti Genova.

«Fatta questa premessa, e considerata la pioggia caduta abbondante soprattutto nel pomeriggio, è stato un inizio piuttosto in sordina - prosegue Recine -. Il brutto tempo ha respinto la piccola ondata di turisti che a Capodanno aveva compensato le partenze dei genovesi, e solo in serata, una volta smesso di piovere, è tornato un po' di movimento. Confidiamo comunque nei prossimi giorni, con un ponte lungo che vedrà la gran parte dei negozi aperti, compreso domani 6 gennaio, e le previsioni meteo in miglioramento». Un'impressione confermata anche dalle altre delegazioni, da Pontedecimo a San Teodoro, dove la partenza è stata in sordina e si aspetta la fine del weekend per stilare un primo bilancio attendibile.

Quanto ai capi maggiormente richiesti, Recine non ha dubbi: «Maglieria e filati continuano ad andare per la maggiore, anche perché molti hanno approfittato dei saldi per un regalo della Befana last-minute, e in questo senso il maglione rappresenta sempre un grande classico. Solo in seconda battuta le giacche, capo più impegnativo e per il quale l'acquisto, di solito, è personale».

Per diversi esercizi al dettaglio genovesi, inoltre, questa sarà la prima tornata di saldi in cui poter contare sul supporto e la visibilità online offerti loro dalla piattaforma Peeki, grazie alla collaborazione instaurata da Confesercenti Liguria con questa start-up nata per creare un collegamento fra il mondo della rete e quello reale, mettendo in risalto i punti di forza dell’acquisto in negozio rispetto al “puro e freddo” acquisto online.

Marco Gaviglio

 

Rassegna stampa:


Novità giuridiche finanziarie
L’azzeramento dell’Irap è un intervento della Regione Liguria per rivitalizzare il tessuto produttivo e migliorare le capacità di investimento delle pmi. Per esercitare questo diritto, le imprese in possesso dei requisiti necessari dovranno fare domanda entro il 31 marzo prossimo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Lo scorso 31 ottobre è apparsa sulla Gazzetta ufficiale la legge istitutiva del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, contenente le deleghe al governo in materia di ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria. Ufficializzate anche le date per il rinnovo delle concessioni dei chioschi
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie