Una "panerata" per festeggiare i 30 anni del nuovo Teatro Carlo Felice

Bianca e Fernando, e... un momento di dolcezza: è il connubio che venerdì 19 novembre celebrerà i trent'anni dalla riapertura del Carlo Felice. Per l'occasione, infatti, lo storico teatro lirico di Genova ospiterà la prima esecuzione moderna dell'opera “Bianca e Fernando” di Vincenzo Bellini, la stessa che, il 7 aprile 1828, tenne a battesimo l'inaugurazione dell'impianto originale, poi bombardato durante la Seconda guerra mondiale. E per festeggiare l’occasione, nel salone al primo piano Fiepet Confesercenti e l'Associazione Gelatieri serviranno una degustazione di panera agli spettatori, ad offerta libera, il cui ricavato sarà devoluto all'ospedale pediatrico Gaslini.

«Il Teatro Carlo Felice è un patrimonio della nostra città. La panera, il semifreddo al caffè nato proprio a Genova nell'Ottocento è da sempre il più apprezzato, oltre che dai nostri concittadini, anche dai visitatori. Per questo motivo - spiega Simone Ghiotto, presidente dell'Associazione Gelatieri aderente a Confesercenti - ci è piaciuta l'idea di celebrare il trentesimo anniversario della riapertura del nostro teatro lirico con un'iniziativa che, inserendosi nel solco dei Panera Days organizzati già da alcuni anni, punta a far conoscere ed apprezzare ad un pubblico sempre più ampio il gusto genovese per eccellenza, tanto da far parte dell'elenco dei prodotti tipici territoriali liguri depositati presso il Ministero delle politiche agricole e forestali».

Marco Gaviglio

 

Rassegna stampa:


Novità giuridiche finanziarie
L’azzeramento dell’Irap è un intervento della Regione Liguria per rivitalizzare il tessuto produttivo e migliorare le capacità di investimento delle pmi. Per esercitare questo diritto, le imprese in possesso dei requisiti necessari dovranno fare domanda entro il 31 marzo prossimo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Lo scorso 31 ottobre è apparsa sulla Gazzetta ufficiale la legge istitutiva del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, contenente le deleghe al governo in materia di ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria. Ufficializzate anche le date per il rinnovo delle concessioni dei chioschi
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie