Le visite delle guide Federagit ora acquistabili anche su C-way in abbinamento con l'Acquario

Dallo scorso mese di luglio le guide turistiche di Federagit Confesercenti Liguria propongono visite guidate a partenza garantita dal Green Hub del Porto Antico, uno spazio a pochi passi dall’Acquario di Genova dedicato al turismo sostenibile.
 
Si tratta di passeggiate nel centro storico alla scoperta, o riscoperta, degli angoli nascosti e delle bellezze della nostra città, in lingua italiana e inglese, attraverso alcuni dei punti più interessanti: dalla collina di Castello alla cattedrale di San Lorenzo, ai palazzi e alle chiese del periodo barocco, con particolare attenzione ai gioielli architettonici del Secolo d’Oro dei Genovesi, terminando con la città moderna, in Piazza De Ferrari.
 
Apprezzando la qualità e la continuità del servizio, l’agenzia C-way, tour operator di Costa Edutainment e Opera 20, ha deciso ora di istituire una collaborazione con Federagit proponendone il servizio sui propri canali, in abbinamento alla visita all’Acquario per permettere ai tanti ospiti di conoscere la città di Genova nei suoi molteplici aspetti.
 
«Siamo certi che la competenza e l’entusiasmo dei professionisti, uniti all’efficace rete di vendita e di comunicazione di C-way siano i migliori auspici per il decollo di un servizio, dedicato a grandi e piccoli, che alla nostra città mancava», commenta Antonella Cama, coordinatrice regionale Federagit.

In questi primi giorni di novembre le visite, con partenza alle ore 15 dal Green Hub, sono previste tutti i giorni fino a domenica 7 e, a seguire, dal giovedì alla domenica per il resto del mese. Il costo del biglietto è di 15 euro a persona, gratuito per i bambini fino a 12 anni. Info e prenotazioni a federagit@confesercenti-ge.it, sms e whatsapp a +39.3498091682 / +39.3335453402.
 
Marco Gaviglio
 
Rassegna stampa:

Novità giuridiche finanziarie
L’azzeramento dell’Irap è un intervento della Regione Liguria per rivitalizzare il tessuto produttivo e migliorare le capacità di investimento delle pmi. Per esercitare questo diritto, le imprese in possesso dei requisiti necessari dovranno fare domanda entro il 31 marzo prossimo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Lo scorso 31 ottobre è apparsa sulla Gazzetta ufficiale la legge istitutiva del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, contenente le deleghe al governo in materia di ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria. Ufficializzate anche le date per il rinnovo delle concessioni dei chioschi
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie