Musica, il 17 e 24 settembre in piazza San Matteo due nuovi appuntamenti con "Time Out" a cura del Civ Casana

Tornano i concerti di "Time Out", la rassegna musicale che il Civ Casana porta in alcune delle location più suggestive del centro storico. Due gli appuntamenti, entrambi all'insegna del jazz, previsti sul sagrato di piazza San Matteo: venerdì 17 settembre dalle 19 alle 21 il concerto dei Ges Trio e venerdì 24, con identico orario, quello dei Carujazz.

I concerti sono gratuiti e pensati per accompagnare, nel rispetto delle misure di distanziamento ancora in vigore, l'aperitivo consumato ai dehors dei locali della piazza, che partecipano all'organizzazione in collaborazione con Assoartisti ed il patrocinio di Confesercenti. Si ringrazia l'abate Don Carlo Parodi e la famiglia Doria per la concessione del sagrato.

Con le sue atmosfere jazz e fusion, il Ges Trio è una formazione emergente nel panorama musicale genovese. Poco più che ventenni i tre componenti: il chitarrista Giovanni Pittaluga, allievo di Marco Tindiglia, il batterista Emanuele Salvati ed il bassista Davide Scatassi, entrambi studenti del Conservatorio Niccolò Paganini. In virtù delle diverse influenze musicali che hanno contraddistinto i rispettivi percorsi artistici, il gruppo propone un repertorio che spazia dai pezzi originali di Pittaluga alle reinterpretazioni di standard jazz e brani soul.

I Carujazz nascono a loro volta nel cuore pulsante della città vecchia, tra quei caruggi che ispirano il loro stesso nome, dall'incontro di quattro musicisti di diversa provenienza geografica e background musicale. La formazione attesa in piazza San Matteo sarà composta da Andrea Di Bella al basso elettrico, Emiliano Matera alla batteria e Francesco Negri al piano, e dal nuovo frontman Stefano Bergamaschi che, proprio quest'anno, ha raccolto il testimone da Laura Torterolo.
 
Rassegna stampa:

Novità giuridiche finanziarie
L’azzeramento dell’Irap è un intervento della Regione Liguria per rivitalizzare il tessuto produttivo e migliorare le capacità di investimento delle pmi. Per esercitare questo diritto, le imprese in possesso dei requisiti necessari dovranno fare domanda entro il 31 marzo prossimo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Lo scorso 31 ottobre è apparsa sulla Gazzetta ufficiale la legge istitutiva del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, contenente le deleghe al governo in materia di ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria. Ufficializzate anche le date per il rinnovo delle concessioni dei chioschi
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie