Maestro dell’alimentazione: premiato “Specialità alimentari Michele” di Sarzana

Durante la Presidenza Nazionale Fiesa, svoltasi a Verona in concomitanza con Eurocarne 2018, è stato premiato Michele Grassi che ha ricevuto il titolo di “Maestro dell’alimentazione” per il negozio alimentare “Specialità alimentari Michele” di Sarzana. A consegnare il premio il Presidente Fiesa Confesercenti Nazionale, Gian Paolo Angelotti.
Premio “Maestro dell’alimentazione”.
 
“Il premio Maestro dell’Alimentazione promosso da Fiesa Confesercenti – sottolinea il Presidente Angelotti – intende valorizzare il piccolo commercio alimentare e le tante attività storiche italiane che grazie alla qualità dei prodotti selezionati hanno saputo rigenerarsi e resistere in questi anni alla crisi, alla concorrenza spietata della grande distribuzione e, a volte, allo spopolamento avvenuto in molti paesi.”
 
“La finalità del premio – prosegue Angelotti – è proprio quella di mettere in risalto queste attività, protagoniste della storia locale, che sono un validissimo sostegno dei sistemi territoriali, intesi come contenitori naturali di vita quotidiana.”
Prendendo spunto proprio da questa finalità Confesercenti La Spezia ha deciso di promuovere l’iniziativa #identitàsarzanesi il cui obiettivo, evidenziato da Fabio Lombardi, Responsabile Confesercenti Val di Magra, è “quello di promuovere le eccellenze enogastronomiche di cui il nostro è ricco e che rappresentano un Presidio contro la standardizzazione e omologazione dell’offerta commerciale di generi alimentari.”
“A cadenza quindicennale – conclude Lombardi – daremo voce alle attività del Comune di Sarzana per aiutarle a comunicare le eccellenza gastronomiche della loro produzione. Parliamo, quindi, non solo di negozi alimentari ma anche di macellerie, pescherie, pasticcerie e in generale di attività che utilizzano prodotti tipici, freschi di qualità e con un personale competente e qualificato”
 
Il negozio “Specialità alimentati Michele” sorge nel centro storico di Sarzana ed è un’attività che si tramanda dagli anni ’30 di generazione in generazione in cui viene posto una particolare attenzione e  cura nella selezione dei prodotti. Ad accoglierci, ancor prima dei profumi che inebriano l’aria del punto vendita, ciò che colpisce è la cortesia e la professionalità di Michele che ci accompagna alla scoperta dei sapori che appartengono non solo al territorio della Lunigiana ma anche alla tradizione italiana. Ricca è infatti l’offerta di prodotti enogastronomici sapientemente ricercati che rendono il negozio. Fiore all’occhiello sono il baccalà e lo stoccafisso: l’arte della bagnatura, tramandata sin dagli anni ’30, avviene ancora oggi in vasche di marmo di Carrara lavorate a mano.

Novità giuridiche finanziarie
L’azzeramento dell’Irap è un intervento della Regione Liguria per rivitalizzare il tessuto produttivo e migliorare le capacità di investimento delle pmi. Per esercitare questo diritto, le imprese in possesso dei requisiti necessari dovranno fare domanda entro il 31 marzo prossimo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Lo scorso 31 ottobre è apparsa sulla Gazzetta ufficiale la legge istitutiva del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, contenente le deleghe al governo in materia di ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria. Ufficializzate anche le date per il rinnovo delle concessioni dei chioschi
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie