A Savona l'8 giugno la seconda sessione d'esami per agenti d'affari

La Camera di Commercio Riviere di Liguria comunica che è stata fissata la data di espletamento delle prove scritte della seconda sessione d'esami per agenti d'affari in mediazione:
 
GIOVEDI' 8 GIUGNO 2017 DALLE ORE 15,00
PRESSO L'AULA MAGNA DEL LICEO CHIABRERA MARTINI
VIA AONZO 2 - SAVONA
 
Le domande di ammissione devono essere redatte in forma scritta, utilizzando il modulo di domanda presente sul sito camerale: http://images.rivlig.camcom.gov.it/IT/f/registroImprese/98/9866_CCIAASV_1762016.pdf e devono essere presentate a partire da venerdì 5 maggio 2017 fino a mercoledì 31 maggio 2017.
 
Possono essere:
-    presentate a mano alla Camera di Commercio Riviere di Liguria – ufficio registro imprese – Via Quarda Superiore 16 – 17100 Savona, oppure ufficio registro imprese – Via T. Schiva 29 – 18100 Imperia, oppure ufficio front office registro imprese – Via Conti 7 – 19124 La Spezia
-    inviate a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento alla Camera di Commercio Riviere di Liguria – Via Quarda Superiore 16 - Savona
-    inviate tramite PEC al seguente indirizzo: cciaa.rivlig@legalmail.it, nel qual caso la sottoscrizione dell’interessato dovrà avvenire con la propria firma digitale
 
La data di presentazione delle domande è stabilita dal timbro di arrivo apposto dalla Camera di Commercio Riviere di Liguria sedi di Imperia, o La Spezia, o Savona, eccezion fatta per le domande spedite a mezzo raccomandata per le quali fa fede il timbro postale e per le domande inviate tramite PEC per le quali la data di trasmissione e di ricezione sono attestate dalla ricevuta di accettazione e dalla ricevuta di consegna emesse dalla PEC. Per le domande presentate a mano, l’ufficio camerale competente a riceverle (sportello registro imprese Imperia, o La Spezia, o Savona) rilascia apposita ricevuta. La Camera di Commercio non assume alcuna responsabilità per eventuali disguidi postali o per dispersione di comunicazioni. 

Novità giuridiche finanziarie
L’azzeramento dell’Irap è un intervento della Regione Liguria per rivitalizzare il tessuto produttivo e migliorare le capacità di investimento delle pmi. Per esercitare questo diritto, le imprese in possesso dei requisiti necessari dovranno fare domanda entro il 31 marzo prossimo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Lo scorso 31 ottobre è apparsa sulla Gazzetta ufficiale la legge istitutiva del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, contenente le deleghe al governo in materia di ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria. Ufficializzate anche le date per il rinnovo delle concessioni dei chioschi
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie