Via alle domande per accedere al bando per le botteghe dell'Entroterra

Bottega entroterraDa domani venerdì 1 luglio e fino al 29 luglio sarà possibile presentare domanda per l'accesso al bando regionale da 1 milione di euro dedicato alle botteghe dei Comuni dell'entroterra. Lo annuncia l'assessore regionale allo sviluppo economico Edoardo Rixi.
 
Il bando prevede finanziamenti, a fondo perduto, per piccole superfici commerciali di vendita al dettaglio di generi alimentari e misti in 125 Comuni liguri non costieri con una popolazione non superiore ai mille abitanti e in quelli con non oltre 5 mila abitanti, sempre non costieri, ma che corrispondano ad almeno due requisiti: un rapporto tra popolazione residente e superficie inferiore al valore medio della provincia di appartenenza; un rapporto tra imprese e superficie inferiore al valore medio della provincia di appartenenza; un rapporto tra numero di imprese e popolazione residente inferiore al valore medio della provincia di appartenenza. I Comuni interessati sono 42 in provincia di Imperia (stanziamento di 160 mila euro), 36 a Savona (200 mila euro), 34 a Genova (520 mila euro) e 13 alla Spezia (120 mila euro).

Sono ammessi contributi da un minimo di 5 mila a un massimo di 20 mila euro a impresa pari al 40% degli investimenti effettuati per ristrutturazioni edilizie, installazioni tecnologiche, arredi e acquisti di beni. Previste anche premialità per le imprese nei Comuni sotto i mille abitanti, per gli imprenditori under 35 e per le imprenditoria femminile. La documentazione è scaricabile dal sito di Regione Liguria (www.impresainliguria.it) e di Filse.

Le domande devono essere trasmesse, via PEC o raccomandata postale AR alla Camera di Commercio territorialmente competente e quindi Camera di Commercio di Genova o Camera di Commercio delle Riviere di Liguria- Savona Imperia La Spezia. Gli uffici territoriali delle Camere ubicate nelle 4 Province sono a disposizione per fornire alle imprese un servizio di sportello informativo per eventuali delucidazioni e informazioni sul bando e sulle modalità di presentazione delle domande. La concessione delle agevolazioni e la conseguente erogazione sarà effettuata dalla Filse.

Per maggiori informazioni si rimanda all'area bandi del sito e alla scheda riassuntiva elaborata da CreditCom Confesercenti.


Novità giuridiche finanziarie
L’azzeramento dell’Irap è un intervento della Regione Liguria per rivitalizzare il tessuto produttivo e migliorare le capacità di investimento delle pmi. Per esercitare questo diritto, le imprese in possesso dei requisiti necessari dovranno fare domanda entro il 31 marzo prossimo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Lo scorso 31 ottobre è apparsa sulla Gazzetta ufficiale la legge istitutiva del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, contenente le deleghe al governo in materia di ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria. Ufficializzate anche le date per il rinnovo delle concessioni dei chioschi
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie