Saldi, anche a Savona la voglia di mare supera quella di shopping

Troppo caldo per girare tra i negozi a caccia di saldi. Meglio un bagno in mare alla ricerca di un po' di fresco. È quanto viene rilevato in provincia di Savona dopo i primi due fine settimana dall'inizio dei saldi.
«Quest'anno la tendenza è negativa, - riflette Giancarlo Cerisola, presidente di Confesercenti Savona - reggono solo le Notti Bianche e l'acquisto di poche cose, da spendere poco». A Savona il caldo ha fatto davvero tabula rasa, mentre nelle città della riviera la gente si è dedicata solo al mare e davvero poco allo shopping.
 
«Come detto reggono molto bene le Notti Bianche, - afferma Cerisola - ma solo per i pubblici esercizi: registrano il tutto esaurito e sono contenti per l'afflusso di gente. Però poi chi fa un giro per i negozi è difficile che compri il capo d'abbigliamento importante, magari sceglie un paio di infradito o una bandana, spendendo davvero pochi euro».

Novità giuridiche finanziarie
L’azzeramento dell’Irap è un intervento della Regione Liguria per rivitalizzare il tessuto produttivo e migliorare le capacità di investimento delle pmi. Per esercitare questo diritto, le imprese in possesso dei requisiti necessari dovranno fare domanda entro il 31 marzo prossimo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Lo scorso 31 ottobre è apparsa sulla Gazzetta ufficiale la legge istitutiva del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, contenente le deleghe al governo in materia di ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico per il settore dell'editoria. Ufficializzate anche le date per il rinnovo delle concessioni dei chioschi
Lavoro e contrattualistica
La misura rientra nell'ambito dell'accordo collettivo territoriale sottoscritto lo scorso 10 dicembre da Confesercenti, che estende a tutte le aziende associate della Città metropolitana di Genova la possibilità di applicare le deroghe ed esclusioni per le assunzioni a tempo determinato già previste per le aziende stagionali.
Mercato del Lavoro - Cassa integrazione - Detassazione - Apprendistato - Conciliazione - Attività Rlst
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie