Elenco notizie Prezzi

Genova, attive le nuove tariffe Blu Area tra Principe e Brignole

17-08-2017 Dopo l’approvazione, da parte del consiglio comunale, della delibera di giunta che riformula le tariffe orarie delle Blu Area, si passa ora alla fase operativa: già dal 21 agosto attivate le nuove tariffe tra piazza Acquaverde e piazza Verdi, entro il 1 settembre verranno applicate in tutte le aree in concessione a Genova Parcheggi. ...continua  

Genova, la nuova giunta approva la riduzione delle tariffe Blu Area

25-07-2017 Previa l'approvazione in consiglio comunale, la delibera prevede la riduzione da 2,50 ad 1,30 euro per la prima di sosta nelle fasce 1 e 2 (1,70 euro la seconda ora, 2 euro a partire dalla terza) e da 2 a 1,10 euro per la prima ora in fascia 3 (1,40 euro per la seconda ora e 1,50 a partire dalla terza). ...continua  

Balneari, aggiornati i canoni delle concessioni demaniali per il 2016

10-12-2015 La Direzione generale per la vigilanza sulle Autorità Portuali del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha trasmesso la circolare n. 73 recante l'aggiornamento delle misure unitarie dei canoni annui relativi alle concessioni demaniali marittime per l'anno 2016, con un adeguamento al ribasso dell'1,6%. ...continua  

Cancellata la "parity rate", albergatori liberi di offrire il prezzo migliore

07-10-2015 Passa alla Camera dei deputati il cosidetto 'emendamento "Booking", che consente finalmente agli albergatori di praticare, sui loro siti, prezzi più bassi di quelli offerti dagli intermediari online. Marco Senatore, presidente di Assohotel Confesercenti Genova: «Annullate clausole odiose, un vantaggio anche per i consumatori». ...continua  

«Il valore sociale, prima ancora che economico, dei negozi di vicinato»

23-09-2015 Recentemente intervistato dal Nuovo Levante, Enrico Castagnone, coordinatore di Confesercenti Rapallo, è intervenuto in merito alla differenza di prezzi tra grande distribuzione organizzata e piccoli esercizi, ricordando l'intrinseco valore sociale di questi ultimi. ...continua  

Iniziati i saldi estivi, tra le occasioni e le iniziative dei Civ

04-07-2015 Per Enrico Malvasi, presidente provinciale e vicepresidente nazionale di Fismo Confesercenti, c'è la speranza di invertire la rotta rispetto all'ennesima stagione negativa, nella quale «gli effetti della ripresa, finora, si sono visti solo sui giornali». A livello nazionale, infatti, la prima metà del 2015 è stata all'insegna della stagnazione. ...continua  

Genova, prezzi fermi anche a marzo

31-03-2015 Lo certifica la consueta rilevazione statistica del Comune di Genova, in base alla quale l'indice dei prezzi al consumo ha registrato una variazione nulla rispetto a febbraio e un aumento di appena lo 0,1% su base annua. Di conseguenza, minima è anche l'inflazione: + 0,1% nell'ultimo mese, + 0,7% dal marzo 2014 a oggi. ...continua  

Economia, il Comune di Genova pubblica l'andamento dei prezzi a febbraio

27-02-2015 Indice in aumento dello 0,6% rispetto a gennaio ma invariato se confrontato con lo stesso periodo dell'anno scorso. L’inflazione di fondo, calcolata al netto dei beni energetici e degli alimentari freschi, risulta in aumento su base mensile (+0,6%); su base annuale si attesta sul medesimo valore (+0,6%). ...continua  

Genova, prezzi in calo anche a gennaio

03-02-2015 L'indice dei prezzi al consumo continua a calare: il Comune di Genova parla infatti di una diminuzione dello 0,4% rispetto a dicembre 2014 e dello 0,5% nel confronto con un anno fa. Calano in particolare i servizi e i prodotti a media frequenza di vendita. Inflazione din fondo al -0,3% su base mensile e allo 0,3% su quella annuale. ...continua  

Genova, anche a dicembre i prezzi al consumo restano invariati

07-01-2015 In particolare, da novembre sono calati i prezzi dei beni (-0,2%) e anche il valore tendenziale risulta in calo (-0,7%). I servizi invece, su base mensile, presentano un aumento dello 0,2% mentre il valore tendenziale si attesta allo 0,8%. Inflazione allo 0,1% su base mensile e allo 0,5% su quella annuale. ...continua  

Turismo, anche quest'anno gli stabilimenti balneari liguri bloccano i prezzi

29-04-2014 Dal 2010 a oggi solo il 5% degli oltre 1200 gestori attivi nella nostra regionei ha riveduto al rialzo i propri listini. «La decisione di non ritioccare nemmeno quest'anno le tariffe - spiega il coordinatore regionale Fiba, Matteo Rezzoagli - va incontro alle esigenze dei clienti il cui potere d'acquisto si è ridotto a causa della crisi». ...continua  

Agenzie viaggi, Trenitalia conferma regime provvigionale su biglietti cartacei

11-04-2014 Grazie anche alle pressioni di Assoviaggi Confesercenti, Trenitalia ha dovuto riconoscere, almeno fino al 31 agosto prossimo, l’estensione del regime provvigionale sui biglietti cartacei in vigore fino alla fine dello scorso anno, con effetto retroattivo dall’inizio del 2014. ...continua  

Rifiuti, l'Unione fa la differenza: in Valle Stura la differenziata vola al 69%

05-03-2014 Grazie all'accorpamento nel servizio di gestione dei rifiuti, avvenuto nella seconda parte del 2013, in soli sei mesi l'Unione dei Comuni delle valli Stura, Orba e Leira ha innalzato dal 30 a quasi il 70% la percentuale sulla differenziata. Un dato da consolidare per bloccare il costo della tariffa sui rifiuti nei prossimi anni. ...continua  
- Castagna: «La Valle Stura come laboratorio di innovazione»

De Luise: «L'aumento dei prezzi una scelta sofferta ma necessaria»

27-11-2013 Commentando la decisione di rivedere il listino di bar e ristoranti, la presidente regionale di Confesercenti parla di «scelta difficile, ma necessaria per fare fronte ai continui aumenti dei costi. Le imprese devono essere alleggerite dall'attuale carico di burocrazia e messe in condizione di fare nuovi investimenti. E invece la politica va nella direzione opposta». ...continua  

Pubblici esercizi, dal 1 dicembre a Genova e provincia in vigore i nuovi listini

26-11-2013 L'adeguamento Istat reso necessario dopo cinque anni di prezzi bloccati, a fronte di un aumento costante di tutti i principali capitoli di spesa: merce + 20%, utenze + 25%, affitti ormai fuori mercato. «Il colpo di grazia dalla Tares, raddoppiata rispetto alle vecchie Tia/Tarsu», denunciano gli esercenti. ...continua  
- Cesare Groppi: «Scelta obbligata dopo 5 anni a prezzi bloccati e continuo aumento dei costi»

Carburanti, «Basta con gli aumenti delle accise, i benzinai non sono un bancomat»

14-10-2013 Il presidente nazionale di Faib Confesercenti, Martino Landi, commenta favorevolmente la smentita del ministero dell'Economia a proposito di un ulteriore aumento delle accise: «In nemmeno tre anni già cinque aumenti, non è più possibile continuare a fare cassa sulla pelle dei distributori che continuano ad incassare 4 centesimi a litro». ...continua  

Anche a Genova la carta acquisti sperimentale per le famiglie in difficoltà

02-07-2013 Il capoluogo ligure è una delle dodici città italiane con più di 250.000 abitanti in cui troverà applicazione la nuova carta. I beneficiari avranno a disposizione una carta magnetica su cui l'Inps accrediterà bimestralmente una somma di denaro spendibile negli esercizi commerciali abilitati o presso gli sportelli postali. ...continua  

Notte Bianca dei saldi a Oneglia

03-07-2013 Confesercenti Imperia e il Consorzio Nuovoneglia organizzano per sabato 6 luglio la Notte Bianca dei saldi nel centro di Oneglia. I negozi resteranno aperti fino alle 23.30. ...continua  

L'allarme di Confesercenti, «L'aumento dell'Iva danneggia tutti»

25-05-2013 L’aumento al 22% comporterà cali consistenti dei consumi con conseguente diminuzione degli introiti delle imprese e correlata riduzione del gettito fiscale, che potrebbe diminuire anche di 300 milioni. Questo lo scenario delineato dal presidente Venturi: «Meglio piuttosto ritornare al 20% per rilanciare i consumi». ...continua  

Tabaccai, dal 20 marzo cambiano i prezzi di alcune marche

19-03-2013 A partire dal 20 marzo 2013 saranno variati i prezzi di vendita al pubblico di alcune marche di tabacco trinciato lavorato al taglio per arrotolare le sigarette, distribuite dalla Logista Italia Spa. Si allega il prospetto recante il dettaglio di tutte le variazioni di prezzo. ...continua  

Dal 16 gennaio nuovi prezzi per alcune marche di tabacchi lavorati

16-01-2013 A partire da mercoledì 16 gennaio 2013, entrano i vigore i nuovi prezzi di vendita al pubblico di alcune marche di tabacchi lavorati. Tutte le variazioni sono sintetizzate in uno specifico prospetto redatto da Assotabaccai Confesercenti. ...continua  

Caro-prezzi, Genova penalizzata dal costo dei carburanti

14-09-2012 L'inflazione in aumento del 4,2% nel capoluogo ligure. «La particolare orografia delle nostre vallate rende più difficile e costoso il trasporto delle merci - commenta la presidente di Confesercenti Genova, Patrizia De Luise - Normale che l'aumento delle accise abbia qui una ripercussione maggiore che altrove». ...continua  

Caro-benzina, «necessario un quadro di scontistica uniforme»

20-06-2012 Da Eni, Esso e Q8 sconti di oltre 20 centesimi nel weekend: «Concorrenza vantaggiosa per i consumatori, ma deleteria per i gestori - commenta Matteo Rezzoagli, responsabile Faib Confesercenti. È necessaria una politica di prezzi comune a tutte le compagnie attraverso un quadro di scontistica uniforme» ...continua  

"Carrello Genova", gli esercizi di Confesercenti aderenti all`iniziativa

15-11-2011 Sono ancora aperte le iscrizioni a "Carrello Genova", l`iniziativa promossa dal Comune di Genova che, dal 1° novembre al 31 gennaio 2012, propone un paniere di prodotti a prezzi bloccati per combattere l`inflazione e rilanciare i consumi. On line l`elenco degli esercizi che hanno già aderito. ...continua  

L`aumento dell`Iva fa volare l`inflazione: 3,4% a ottobre.

02-11-2011 L`Istat rivela che il tasso d`inflazione del mese di ottobre è salito al 3,4%, il dato più alto dal 2008. Confesercenti: «Una scelta sbagliata avere aumentato l`Iva, ora servono interventi per la crescita e veri tagli a spesa pubblica e imposte» ...continua  

"Carrello Genova", dal 1° novembre prezzi bloccati sui generi di prima necessità

01-11-2011 L`iniziativa, realizzata dal Comune di Genova in collaborazione con le associazioni di categoria, coinvolge la grande e piccola distribuzione che, dal 1° novembre al 31 gennaio 2012, proporrà un paniere di prodotti a prezzi bloccati per combattere l`inflazione e rilanciare i consumi. Gli operatori aderenti esporranno un logo identificativo sulle loro vetrine. Tra i partecipanti anche i panificatori e i macellai che imporranno prezzi calmierati alle carni rosse. ...continua  

Inflazione al 3%, primo effetto dell`aumento dell`Iva

17-10-2011 L`inflazione passa dal 2,8% di agosto al 3% di settembre, anche per effetto dell`aumento a 21 punti percentuali dell`Iva. Secondo i numeri della Banca d`Italia il debito torna a scendere sotto i 1900 miliardi nel mese di agosto, mentre il Ministero del Tesoro fa registrare un aumento delle entrate erariali. ...continua  

Benzinai, Faib in piazza contro l`aumento delle accise

27-07-2011 Lunedì scorso, nella centralissima Piazza De Ferrari a Genova, si è svolta l’annunciata manifestazione del “Comitato 25 Luglio” per protestare contro il continuo aumento delle tasse sui carburanti. Faib Liguria era presente con una sua delegazione guidata dal presidente provinciale Mario Drago e dal direttore regionale Daniele Turatti. ...continua  

Istituito “l’ufficio di garanzia” a tutela dei consumatori.

19-07-2011 Anama Confesercenti - Associazione Nazionale Agenti e Mediatori d`Affari - replica all’indagine di Altroconsumo che attacca gli agenti immobiliari italiani: «Ci sono anche i mediatori seri. Affermare che a far lievitare il costo dei prezzi delle case in Italia sono le agenzie immobiliari stesse, è voler a tutti i costi demonizzare un`attività e una funzione da sempre ritenuta importante nel mercato immobiliare». ...continua  

Iniziati i saldi fra previsioni e aspettative

03-07-2011 Ieri, sabato 2 luglio, ha avuto inizio il periodo di vendite ribassate, da quest`anno individuato finalmente in una data unica a livello nazionale. Enrico Malvasi, presidente Fismo Genova: «Fondamentale la partenza comune anche se anticipata, i saldi sono ormai un`autentica appendice della stagione e non un modo per esaurire le rimanenze». ...continua  

       Pagina successiva


Novità giuridiche finanziarie
Il lavoratore avente diritto alla corresponsione della Naspi può richiedere la liquidazione anticipata a titolo di incentivo all'avvio di un'attività lavorativa autonoma, come stabilito dall'Inps in una circolare contenente precisazioni in merito alla compatibilità delle indennità di disoccupazione con alcune tipologie di attività lavorativa e di reddito.
Vengono introdotte regole più stringenti per l'utilizzo in compensazione dei crediti tributari prevedendo, in generale, una riduzione a 5mila euro della soglia al di sopra della quale è obbligatoria l'apposizione del visto di conformità nonché l'obbligo di utilizzo dei servizi telematici dell'Agenzia delle entrate per le compensazioni di qualunque importo.
Abolizione di Equitalia, con conseguente rottamazione delle cartelle; soppressione del tax day del 16 giugno con ridistribuzione delle scadenze fiscali; sostituzione degli studi di settore con quelli che vengono definiti indici di affidabilità fiscale; misure per il rientro dei capitali. Sono solo alcune delle tante novità per i contribuenti.
Rapporti con il fisco e previdenza
Uniformato il trattamento tra titolari di reddito di impresa e titolari di reddito di lavoro autonomo. Un altro decreto in dirittura d'arrivo, inoltre, stabilisce la proroga al 31 ottobre del termine per la presentazione del modello 770 e delle dichiarazioni su redditi e Irap.
L'Agenzia delle Entrate ha precisato che anche per i lavori avviati nell'anno in corso sarà possibile usufruire dell'agevolazione, applicabile all'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici nuovi per un tetto di spesa di 10mila euro per appartamento.
Agenzia delle Entrate e Ministero dello Sviluppo economico specificano per quali categorie di beni scattino la proroga del super ammortamento e l'introduzione dell'iper ammortamento, una maggiorazione del 150% del costo di acquisizione di determinati beni ai fini della deduzione delle quote di ammortamento e dei canoni di locazione finanziaria.
Lavoro e contrattualistica
L'intesa sottoscritta lo scorso 7 settembre con Cgil, Cisl e Uil riguarda la rappresentanza ed il modello contrattuale e servirà da cornice ai futuri rinnovi dei contratti relativi a Servizi e Turismo. Il commento del presidente di Confesercenti Liguria Marco Benedetti e dei rappresentanti sindacali.
L'accordo offre alle aziende aderenti a Confesercenti e all'Ente bilaterale di poter usufruire dei regimi agevolati previsti. Per maggiori informazioni e assistenza negli adempimenti necessari, si rimanda ai referenti Federico Bozzo (tel. 010-2485111) e Cristina D'Arienzo (tel. 010-2485113).
Previsti incrementi salariali di 26 euro per i dipendenti dei panifici artigianali e di 27 euro per quelli a indirizzo produttivo industriale; una rivisitazione del contratto di apprendistato, nuovi limiti all'utilizzo del tempo determinato, l'introduzione del "lavoratore di primo impiego" e del "regime di reimpiego".
Sviluppo e creazione d'impresa
Il servizio, offerto da Invitalia, mette a disposizione 50 milioni di euro sotto forma di prestiti a tasso zero a favore della nuova imprenditorialità rivolta ai giovani under 35 e alle donne. Gli uffici di Confesercenti sono a disposizione delle imprese per assistenza nella compilazione della domanda.
Di seguito un estratto dalle banche dati della rete Enterprise Europe Network relative alla ricerca di partner per progetti di ricerca e innovazione finanziabili dal programma Horizon 2020, nonchè alle richieste di collaborazioni tecnologiche e commerciali inerenti diversi settori di attività.
Lo strumento consiste in un fondo rotativo nazionale per finanziare iniziative di autoimpiego e di autoimprenditorialità agli under-30 iscritti a Garanziagiovani, attraverso credito agevolato: erogherà prestiti a tasso zero per importi da 5mila a 50mila euro. Domande a partire da metà gennaio.
Confesercenti Liguria - Codice Fiscale 95005740105 - Giornale On line - Copyright © Confesercenti Liguria All rights reserved - Credit  -  Informativa sui cookie